Questo sito utilizza i cookie che consentono di erogare servizi agli utenti. Continuando la navigazione si acconsente all'uso dei cookie.

A- A A+

Valuta il servizio: faccinasiPositivo     faccinasoSufficiente     faccinanooNegativo

Dichiarazioni del sindaco Marcello Risi sull'approvazione del Protocollo d'Intesa per il completamento e la realizzazione del sistema depurativo fognario degli agglomerati di Nardò e di Porto Cesareo.

Il sindaco Marcello Risi 2small"Con l'approvazione del Protocollo d'Intesa la città di Nardò ribadisce gli obiettivi di lunghe battaglie ambientaliste.
Abbiamo messo dei punti fermi: riuso delle acque reflue a fini agricoli, adeguamento tecnologico dell'impianto di depurazione, circa nove milioni di investimento per reti fognarie sul litorale.
Si pongono finalmente poi tutte le premesse perché cessi una volta per tutte l'insostenibile attuale situazione con gli scarichi fognari direttamente sugli scogli e l'inevitabile conseguente divieto di balneazione.
I cittadini premieranno le forze politiche e gli amministratori che con coraggio e determinazione, senza timore verso Regione Puglia e AQP, hanno segnato un punto importante in favore della nostra comunità".