Questo sito utilizza i cookie che consentono di erogare servizi agli utenti. Continuando la navigazione si acconsente all'uso dei cookie.

A- A A+

Valuta il servizio: faccinasiPositivo     faccinasoSufficiente     faccinanooNegativo

Nardò nuovamente set cinematografico con "Mia figlia si sposa".

villa set cinematografico“Mia figlia si sposa”: un nuovo film girato a Nardò - Nardò di nuovo set cinematografico.

Questa volta si tratta di un film interamente girato nel Salento, prodotto da Merico Production e distribuito su scala nazionale da One seven movies, con la regia di Florinda Martucciello.

Un cast divertente, tra cui Uccio De Santis, Antonio Giuliani, Maurizio Mattioli, Rossella Brescia, Nina Moric, Paola Onofri, Eva Grimaldi, Nadia Rinaldi, Gianni Ciardo e Alessia Alongi.

I paesaggi e i colori del Salento faranno da scenario alla vicenda di Romolo, fotografo di matrimoni, che, in seguito a una sfortunata vicenda, manda a rotoli carriera e vita familiare. Cerca di riconquistare l’affetto e la stima della figlia delusa, Martina, organizzandole un matrimonio da favola.

La sua storia si intreccia con quella di Luc Berruti, wedding consultant di successo, uomo elegante e affascinante. Anche suo figlio si sposerà lo stesso giorno di Martina, e per errore le due famiglie si troveranno a festeggiare le nozze in due stanze attigue dello stesso ristorante. Due situazioni contrastanti: raffinati ed eleganti gli invitati di Luc, popolari e “buffi” gli invitati di Martina.  Ma la vicenda si complica, e quando tutto sembra andare per il peggio, un colpo di scena cambia il corso degli eventi. Comicità esilarante, in cui però non mancano sentimenti ed emozioni. Al di là di equivoci divertenti e rocambolesche situazioni, è la storia di un padre in difficoltà disposto ad ogni sacrificio pur di veder sorridere la figlia. 

“La nostra città, negli ultimi anni, è molto cambiata – ha affermato l’assessore Mino Natalizio - È per noi motivo di grande orgoglio vedere proiettata sul grande schermo, ancora una volta, l’immensa bellezza del nostro centro storico”.