Questo sito utilizza i cookie che consentono di erogare servizi agli utenti. Continuando la navigazione si acconsente all'uso dei cookie.

A- A A+

Valuta il servizio: faccinasiPositivo     faccinasoSufficiente     faccinanooNegativo

VIGILI STAGIONALI, IL BANDO SCADE IL 18 MAGGIO Saranno assunti 16 agenti di Polizia Locale

COMUNICATO STAMPA Lunedì 8 maggio 2017

VIGILI STAGIONALI, IL BANDO SCADE IL 18 MAGGIO

Saranno assunti 16 agenti di Polizia Locale, ecco come fare per bando e domanda

Ci sono ancora dieci giorni di tempo per la presentazione delle domande di partecipazione alla prova pubblica selettiva, per titoli e colloquio, finalizzata all’assunzione di 16 agenti di Polizia Locale per la stagione estiva. Il bando scade, infatti, giovedì 18 maggio 2017 e prevede l’ammissione alla selezione dei candidati maggiorenni, con cittadinanza italiana o di uno degli Stati dell’Ue, con idoneità psico-fisica al servizio di polizia locale, con adeguata conoscenza della lingua inglese, in possesso di diploma di istruzione secondaria di secondo grado e di una serie di altri requisiti. Le 16 unità assunte avranno un contratto di lavoro a tempo determinato in posizione di part time verticale e\o orizzontale al 65% (categoria C, posizione economica C1). La domanda di partecipazione dovrà essere presentata direttamente all’Ufficio Protocollo, a mezzo raccomandata o attraverso posta elettronica certificata all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Per ulteriori informazioni sul bando e per lo schema di domanda è possibile consultare il sito istituzionale al link https://goo.gl/MMfPBg oppure contattare il servizio amministrazione Risorse Umane ai numeri di telefono 0833 838348/54/55 e agli indirizzi di posta elettronica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

                                                                                                                      Ufficio Stampa