Questo sito utilizza i cookie che consentono di erogare servizi agli utenti. Continuando la navigazione si acconsente all'uso dei cookie.

A- A A+

Valuta il servizio: faccinasiPositivo     faccinasoSufficiente     faccinanooNegativo

A PESCA DI RIFIUTI, ESPERTI E VOLONTARI RIPULISCONO COSTA E FONDALI

INVITO AGLI ORGANI DI INFORMAZIONE Mercoledì 17 maggio 2017

A PESCA DI RIFIUTI, ESPERTI E VOLONTARI RIPULISCONO COSTA E FONDALI

Venerdì 19 maggio la conferenza stampa di presentazione dell’iniziativa

Area Marina Protetta “Porto Cesareo”, Comune di Porto Cesareo e Comune di Nardò, con il patrocinio della Provincia di Lecce e il supporto della Capitaneria di Porto Guardia Costiera di Gallipoli e delle associazioni e diving center locali, hanno organizzato per domenica 21 maggio A pesca di rifiuti, un evento di sensibilizzazione e protezione del mare. L’iniziativa, che riguarderà i siti di Sant’Isidoro, Isola dei Conigli e Punta Prosciutto, consiste nella pulizia della costa con pescatori sportivi, associazioni e liberi cittadini e nella pulizia dei fondali marini con esperti sommozzatori ed apneisti.

I particolari saranno illustrati nel corso di una conferenza stampa in programma venerdì 19 maggio alle ore 11:15 presso la sede dell’AMP in via Albano a Porto Cesareo. Interverranno il presidente di AMP Remì Calasso, il comandante della Capitaneria di Porto di Gallipoli Domenico Morello, i sindaci di Porto Cesareo e Nardò, Salvatore Albano e Pippi Mellone, e gli assessori all’Ambiente dei due Comuni, Paola Cazzella e Graziano De Tuglie.

                                                                                                                 Ufficio Stampa