Questo sito utilizza i cookie che consentono di erogare servizi agli utenti. Continuando la navigazione si acconsente all'uso dei cookie.

A- A A+

AREE DI SOSTA A PAGAMENTO a S. Caterina e S. Maria al Bagno.

Agevolazioni per residenti e proprietari di immobili non ubicati nelle vie con parcheggi a pagamento (modulo)

Agevolazioni per residenti e proprietari di immobili ubicati nelle vie con parcheggi a pagamento (modulo)


Per informazioni rivolgersi all'Ufficio Tecnico del Traffico Comunale
presso il Comando di Polizia Locale, Via Francesco Crispi 99.

Valuta il servizio: faccinasiPositivo     faccinasoSufficiente     faccinanooNegativo

È PARTITA LA SECONDA FASE DELL’OPERAZIONE “ZERO ERBACCE”

COMUNICATO STAMPA Venerdì 16 giugno 2017

È PARTITA LA SECONDA FASE DELL’OPERAZIONE “ZERO ERBACCE”

Bianco Igiene Ambientale all’opera per sei settimane per ripulire città e marine

Si conclude oggi la prima settimana del secondo ciclo di “Zero Erbacce”, gli interventi del servizio di diserbamento stradale svolto da Bianco Igiene Ambientale e messo a punto su impulso e di concerto con l’amministrazione comunale. Un secondo ciclo reso necessario dalla rapida crescita delle erbacce dopo il primo intervento compiuto a marzo ed eseguito in maniera capillare ed efficace. Il cronoprogramma prevede l’estensione degli interventi su strade e marciapiedi per sei settimane, senza sosta, sino al mese di luglio praticamente su tutto il territorio comunale.

Nel corso di questa settimana gli interventi hanno riguardato le marine, la zona 2 delimitata da via Michele Gaballo/via Sorelle Marinaci, via Due Aie e via XX Settembre, la zona 3 delimitata da via Cavour/via Raho, viale Europa, via Leone Tolstoi e via XX Settembre e la zona 5 (centro storico). Nella settimana compresa tra lunedì 19 e venerdì 23 giugno gli interventi saranno nella zona 1 delimitata da Corso Galliano, via Cavour/via Raho e via XXV Luglio, nella zona 2 e nella zona 3. Nella settimana compresa tra lunedì 26 e venerdì 30 giugno gli interventi riguarderanno la zona 1, la zona 2 e la zona 8 delimitata da via Aldo Moro, via Luigi Einaudi e Corso Italia. Da lunedì 3 a venerdì 7 luglio gli interventi riguarderanno la zona 4 delimitata da via XXV Luglio, via Roma, via Napoli e via Einaudi e la zona 8. Da lunedì 10 a venerdì 14 luglio gli interventi riguarderanno la zona 4, la zona 7 (area esterna a via Due Giugno e viale Europa) e la zona 9 (zona interna a Corso Italia e viale Caduti di Nassiriya). L’ultima settimana, da lunedì 17 a venerdì 21 luglio, gli interventi saranno nella zona 6 (area esterna a via Aldo Moro, via Napoli, via Regina Elena e via Duca degli Abruzzi) e nella zona 9.

Anche in questo secondo ciclo di interventi, un agente di Polizia Locale accompagnerà le squadre in servizio su tutte le aree con compiti di vigilanza e di controllo del corretto svolgimento del cronoprogramma e dei relativi interventi.

                                                                                                                 Ufficio Stampa