Questo sito utilizza i cookie che consentono di erogare servizi agli utenti. Continuando la navigazione si acconsente all'uso dei cookie.

A- A A+

AREE DI SOSTA A PAGAMENTO a S. Caterina e S. Maria al Bagno.

Agevolazioni per residenti e proprietari di immobili non ubicati nelle vie con parcheggi a pagamento (modulo)

Agevolazioni per residenti e proprietari di immobili ubicati nelle vie con parcheggi a pagamento (modulo)


Per informazioni rivolgersi all'Ufficio Tecnico del Traffico Comunale
presso il Comando di Polizia Locale, Via Francesco Crispi 99.

Valuta il servizio: faccinasiPositivo     faccinasoSufficiente     faccinanooNegativo

PIANO SOCIALE DI ZONA, VIA ALLA CONCERTAZIONE Lunedì 17 luglio l’incontro presso la scuola di via XX Settembre (dalle ore 8:30)

COMUNICATO STAMPA Venerdì 14 luglio 2017

PIANO SOCIALE DI ZONA, VIA ALLA CONCERTAZIONE

Lunedì 17 luglio l’incontro presso la scuola di via XX Settembre (dalle ore 8:30)

In vista della riprogrammazione del terzo Piano Sociale di Zona - annualità 2017, l’Ambito Territoriale Sociale n. 3, di cui il Comune di Nardò è capofila, ha indetto pubblico avviso invitando tutti gli operatori sociali pubblici e privati a partecipare alla realizzazione del Piano attraverso la presenza al tavolo di concertazione e ai tavoli tematici, quali strumenti utili a raccogliere suggerimenti e contributi da parte di tutti i soggetti coinvolti. L’incontro si terrà lunedì 17 luglio presso l’istituto scolastico Dag Hammarskjold di via XX Settembre. In particolare, dalle ore 8:30 alle 12 con terzo settore e istituzioni pubbliche, dalle ore 12 alle 14 con organizzazioni sindacali ed enti di patronato. I tavoli di concertazione e i tavoli tematici avranno come oggetto di discussione l’area socio-sanitaria, socio-assistenziale e socio-educativa, quali aree prioritarie di intervento su cui confrontarsi. Gli obiettivi generali rimangono il miglioramento della qualità della vita delle persone con fragilità e l’inclusione sociale dei soggetti svantaggiati, nonché affrontare il tema della discriminazione e della violenza di genere all’interno di una rete integrata di interventi e servizi. Ai tavoli si può partecipare mediante formale manifestazione d'interesse scaricabile dal sito www.pianodizona.nardo.puglia.it.

Dell’Ambito Territoriale Sociale n. 3, oltre al Comune di Nardò, fanno parte i Comuni di Copertino, Galatone, Leverano, Porto Cesareo e Seclì.

“L’occasione è utile - spiega il presidente del coordinamento istituzionale Maria Grazia Sodero - per fare il punto della situazione sul lavoro fatto e sui servizi erogati, ma soprattutto per avviare il confronto che porterà tutti gli attori istituzionali a pianificare il percorso della nuova programmazione sociale a livello locale”.

                                                                                        Ufficio Stampa