Questo sito utilizza i cookie che consentono di erogare servizi agli utenti. Continuando la navigazione si acconsente all'uso dei cookie.

A- A A+

Valuta il servizio: faccinasiPositivo     faccinasoSufficiente     faccinanooNegativo

A FINE MESE RIAPRE LA NARDÒ-GALATONE, FINE DEI DISAGI

COMUNICATO STAMPA Martedì 19 giugno 2018

A FINE MESE RIAPRE LA NARDÒ-GALATONE, FINE DEI DISAGI

Il presidente della Provincia Gabellone ha informato i sindaci Mellone e Filoni

È prevista tra una decina di giorni la riapertura al traffico veicolare della ex strada statale 174 tra Nardò e Galatone, chiusa a seguito di una ordinanza dell’Anas e della consegna del cantiere da parte della Provincia di Lecce nel febbraio 2017 all’impresa “Antonio Magno” di Copertino. Nel corso di un incontro informale avvenuto questa mattina a Palazzo Personè il presidente della Provincia Antonio Gabellone, sulla scorta delle rassicurazioni ricevute dall’impresa, ha informato della novità il sindaco di Nardò Pippi Mellone e il sindaco di Galatone Flavio Filoni. Di fatto, è in corso il completamento della rotatoria in territorio di Galatone (con intervento di bitumazione) che consentirà la riapertura dello svincolo della strada 101 e della vecchia viabilità tra Galatone e Nardò, gestita quest’ultima a senso unico alternato mediante semaforo di cantiere. La riapertura complessiva a due corsie è prevista per la metà di luglio. Ciò porrà fine ai notevoli disagi ai pendolari tra le due città e ai problemi derivanti dal fatto che le soluzioni alternative non si sono rivelate sufficientemente adeguate. L’intervento complessivo sull’arteria, com’è noto, prevede la realizzazione del cavalcaferrovia e la sistemazione viaria della ex strada statale 174, i cui lavori continueranno comunque nelle prossime settimane.

“Siamo lieti - dice il sindaco Pippi Mellone - di poter annunciare quanto la Provincia ci ha riferito questa mattina con il presidente Gabellone e con il dirigente, l’ingegnere Corsini. È una novità molto importante per i tanti pendolari tra Nardò e Galatone, per tutti coloro che hanno ragioni di tipo lavorativo, commerciale e personale che la chiusura dell’arteria ha messo a dura prova. Parliamo di un intervento molto complesso e la tempistica inevitabilmente ha imposto una lunga chiusura, comunque nei tempi previsti. Ringrazio la Provincia di Lecce e i nostri due rappresentanti a Palazzo dei Celestini Paola Mita e Antonio Tondo, per il costante impegno su questo fronte”.

“La riapertura della strada - aggiunge il sindaco Flavio Filoni - fa respirare le nostre imprese, che certamente in questi mesi hanno molto sofferto per la chiusura dell’arteria. Abbiamo fatto molte sollecitazioni per cercare di ridurre i tempi e alleviare i disagi di tutti. Un plauso alla Provincia di Lecce, ai tecnici dell’ente e alla direzione dei lavori, con la quale mi sono confrontato costantemente, nella consapevolezza di quanto sia importante questa strada, soprattutto per le nostre attività commerciali”.

                                                                                            Ufficio stampa