Questo sito utilizza i cookie che consentono di erogare servizi agli utenti. Continuando la navigazione si acconsente all'uso dei cookie.

A- A A+

Valuta il servizio: faccinasiPositivo     faccinasoSufficiente     faccinanooNegativo

ISTAT AVVIA IL CENSIMENTO, NARDÒ RIENTRA NEL CAMPIONE DELLA RILEVAZIONE

COMUNICATO STAMPA Venerdì 28 settembre 2018

ISTAT AVVIA IL CENSIMENTO, NARDÒ RIENTRA NEL CAMPIONE DELLA RILEVAZIONE

Diverse famiglie neretine potrebbero essere coinvolte. Ecco tutte le informazioni utili

Lunedì 1 ottobre parte il censimento permanente della popolazione e delle abitazioni, eseguito dall’Istituto Nazionale di Statistica, che permette di misurare le principali caratteristiche socio-economiche della popolazione dimorante abitualmente in Italia. Per la prima volta l’Istat effettua la rilevazione con cadenza annuale e non più decennale, con l’obiettivo di avere informazioni continue e tempestive. A differenza del passato, questo censimento non coinvolge più tutte le famiglie nello stesso momento, ma solo un campione di esse (la città di Nardò rientra nel campione e quindi potrebbero essere coinvolte anche diverse famiglie neretine). Ogni anno le famiglie chiamate a partecipare sono circa un milione e quattrocentomila. Il nuovo censimento è comunque in grado di restituire informazioni rappresentative dell’intera popolazione, grazie all’integrazione dei dati raccolti con le diverse rilevazioni campionarie svolte con quelli provenienti dalle fonti amministrative. I principali vantaggi introdotti dal nuovo disegno censuario sono un forte contenimento dei costi della rilevazione e una riduzione del fastidio a carico delle famiglie.

Come funziona? A partire da lunedì le famiglie possono essere chiamate a partecipare a una delle due diverse rilevazioni campionarie previste oppure non essere coinvolte dall’edizione in corso del censimento. La prima rilevazione è quella che si effettua se si riceve una lettera presso la propria abitazione e si è chiamati a compilare un questionario online (https://goo.gl/vszSGK), la seconda è quella che si effettua se si trova una locandina affissa presso la propria abitazione e si dovrà attendere la visita di un rilevatore (https://goo.gl/2As7Nw). I rilevatori avranno un cartellino identificativo con foto e generalità. Ogni altra informazione è disponibile sul sito web dell’Istat al link https://goo.gl/Aw2iYw.

Nell’uno e nell’altro caso o comunque per avere informazioni e chiarimenti potrebbe essere necessario recarsi presso il CCR (centro comunale di rilevazione), presso la sede dei settore Servizi Demografici (accesso da via Friuli), aperto lunedì e mercoledì dalle ore 8:30 alle 12 e giovedì dalle ore 15:30 alle 18. Per informazioni è possibile chiamare ai numeri 0833 838813, 838816 e 838802.

                                                                                                      Ufficio stampa