Questo sito utilizza i cookie che consentono di erogare servizi agli utenti. Continuando la navigazione si acconsente all'uso dei cookie.

A- A A+

Valuta il servizio: faccinasiPositivo     faccinasoSufficiente     faccinanooNegativo

NOI CON VOI, LA COOPERATIVA POLIS GESTIRÀ IL SERVIZIO DI TRASPORTI DI UTENTI DEBOLI

COMUNICATO STAMPA Giovedì 14 febbraio 2019

NOI CON VOI, LA COOPERATIVA POLIS GESTIRÀ IL SERVIZIO DI TRASPORTI DI UTENTI DEBOLI

Il mezzo servirà, tra gli altri, anche al trasporto di Gigi Colazzo da Soleto al centro “Armonia”

A seguito di avviso pubblico, la Cooperativa Polis - Polo d’Innovazione Sociale è il soggetto affidatario del servizio Noi con voi - come risulta dalla determina dirigenziale n. 122 del 13 febbraio - cioè il servizio di trasporto sociale di utenti deboli (anziani, disabili e di tutti coloro che sono impossibilitati a muoversi per ragioni fisiche, psichiche, sociali e familiari) per mezzo di un mezzo Fiat Doblò concesso in comodato gratuito al Comune di Nardò dalla società Gms. Si tratta della cooperativa che gestisce il centro diurno socioeducativo e riabilitativo “Armonia” di via Avetrana e che fornirà il servizio di trasporto senza alcun corrispettivo (avendo solo a disposizione il mezzo coperto da bollo, assicurazione, manutenzione ordinaria e straordinaria). Il progetto presentato dalla Cooperativa Polis è risultato il migliore sulla base dei criteri delle modalità di gestione ed esecuzione del servizio, dell’esperienza, del numero dei volontari messi a disposizione, delle proposte migliorative, del grado di radicamento sul territorio.

Il servizio di trasporto può essere effettuato sia in forma collettiva che individuale, secondo le esigenze e la destinazione richiesta. I trasporti dovranno essere effettuati indicativamente nelle fasce orarie concordate con gli utenti, utilizzando il mezzo attrezzato, messo a disposizione grazie alle risorse finanziarie derivanti dalla locazione ad aziende e operatori economici del territorio di spazi pubblicitari sulla superficie esterna dei mezzi.

“Con l’affidamento alla Cooperativa Polis - spiega l’assessore alle Politiche Sociali Maria Grazia Sodero - chiudiamo un lungo iter e avviamo un progetto di grande utilità sociale. Consideriamo questa una opportunità per tanti nostri concittadini e anche per la stessa amministrazione, impegnata quotidianamente sul fronte dell’autonomia e dell’integrazione delle persone diversamente abili, degli anziani e di tutte le persone svantaggiate”.

Dell’attivazione del progetto Noi con voi beneficerà, tra gli altri, anche Gigi Colazzo, l’anziano neretino ospitato in una struttura residenziale di Soleto e desideroso da anni di fare ritorno nella sua città e stare con la sua gente. Una vicenda di cui l’amministrazione comunale si è fatta carico nei mesi scorsi. Proprio nella giornata di oggi, peraltro, Gigi è stato a Nardò e ha fatto nuovamente “visita” al sindaco Pippi Mellone e all’assessore Maria Grazia Sodero a Palazzo Personè, oltre a trascorrere qualche ora nel centro “Armonia”.

“Di fatto - prosegue Maria Grazia Sodero - abbiamo atteso la conclusione dell’iter dell’affidamento del progetto “Noi con voi” per avere a disposizione un mezzo stabile per il trasporto di Gigi, che nel frattempo è avvenuto saltuariamente con mezzi privati grazie alla disponibilità degli amministratori di Nardò e Soleto. La Cooperativa Polis è disponibile a prenderlo, ad ospitarlo al centro “Armonia” e a riaccompagnarlo per la notte. Su Gigi adesso, con la necessaria autorizzazione del giudice tutelare, sarà fatto un progetto personalizzato che gli consenta di stare nella nostra città quanto più tempo possibile. Chi in queste ore ha utilizzato Gigi per la solita pretestuosa polemica, ha attinto da informazioni sbagliate e purtroppo le ha diffuse”.   

                                                                                                          Ufficio stampa