Questo sito utilizza i cookie che consentono di erogare servizi agli utenti. Continuando la navigazione si acconsente all'uso dei cookie.

A- A A+

Valuta il servizio: faccinasiPositivo     faccinasoSufficiente     faccinanooNegativo

DENUNCE DI MORTE, PARTE IL SERVIZIO DI REPERIBILITÀ NEI FESTIVI

DENUNCE DI MORTE, PARTE IL SERVIZIO DI REPERIBILITÀ NEI FESTIVI

Sarà attivo da domani. Il dipendente raggiungerà l’ufficio entra trenta minuti A partire da domani, sabato 29 febbraio, sarà attivo il servizio di reperibilità per decessi erogato dall’ufficio Servizi Demografici. In un’ottica di razionalizzazione dell’impiego del personale e del mantenimento di adeguati standard di efficienza, l’amministrazione comunale ha deciso di istituire il servizio dopo aver preso atto che in sede di contrattazione decentrata si è valutata favorevolmente l’ipotesi di garantire l’esecuzione dello stesso con il ricorso all’istituto della reperibilità. Il servizio sarà attivo nei giorni di sabato, domenica e festivi infrasettimanali dalle ore 8 alle 12 e funzionerà con una unità per ogni turno. Il dipendente sarà attivato attraverso una chiamata ad un numero telefonico di servizio e dovrà raggiungere l’ufficio entro trenta minuti e comunque di concerto con gli addetti delle agenzie di pompe funebri. L’ente, com’è noto, deve garantire l’erogazione di servizi essenziali di Stato Civile, in particolare il ricevimento delle denunce di morte, che devono essere fatte e ricevute entro le ventiquattro ore dal decesso. Sino ad oggi si è provveduto mediante apposito turno di lavoro della durata di due ore. Ufficio stampa