Questo sito utilizza i cookie che consentono di erogare servizi agli utenti. Continuando la navigazione si acconsente all'uso dei cookie.

A- A A+

Valuta il servizio: faccinasiPositivo     faccinasoSufficiente     faccinanooNegativo

Sport: L'ACD Nardò calcio continuerà a gestire lo stadio Giovanni Paolo II

COMUNICATO STAMPA Giovedì 13 ottobre 2016

SPORT - L’ACD NARDÒ CALCIO CONTINUERÀ A GESTIRE IL GIOVANNI PAOLO II

La soddisfazione di Antonio Tondo: “Segnale di vicinanza alla società e alla squadra”

                La gestione dello stadio comunale Giovanni Paolo II rimane nelle mani dell’Acd Nardò Calcio. Con decisione della Giunta, infatti, è stata accolta la disponibilità della stessa società calcistica a gestire la struttura e garantire la custodia, la pulizia e la manutenzione del manto erboso sino al 31 dicembre. Il compenso che sarà corrisposto alla società per questo periodo di gestione è di 20 mila euro, dal quale saranno trattenuti i costi delle utenze elettriche e idriche. Nel frattempo l’amministrazione comunale sta studiando un piano di gestione della struttura per un segmento temporale più lungo. Lunedì mattina, intanto, avranno inizio i lavori per la risemina sul manto erboso, in vista del doppio impegno in trasferta dell’Acd Nardò.

Soddisfatto per la delibera odierna del governo cittadino Antonio Tondo, consigliere delegato alle Politiche dello Sport e dell’Edilizia Sportiva. “L’amministrazione comunale - commenta - esprime in questo modo il sostegno e la più ampia collaborazione possibile alla società e alla squadra del presidente Fanuli. Sono contento che questo significativo segnale di vicinanza giunga alla vigilia di una partita importantissima quale quella di domenica prossima con la Nocerina e spero naturalmente sia di buon auspicio”.

                                                                                                                 Ufficio Stampa