Nardò ospita il "Lecce Bookcrossing"

Pubblicato il 20 agosto 2021 • Comune , Cultura

Anche Nardò entra nel circuito del "Lecce Bookcrossing" , iniziativa organizzata dal Polo Bibliotecario della Provincia di Lecce.

Il Bookcrossing mette insieme la passione per i libri, la lettura e la condivisione dei saperi.

Un'idea semplice: libri in prestito, a libero scambio, gratuito e volontario, con la possibilità per il cittadino di donare libri per la Comunità.

I libri possono essere letti ovunque, al Parco e a casa e restituirli in qualunque punto del circuito, secondo il principio "Prendi, leggi e riponi". È inoltre attiva l'App su leccebookcrossing.it, non occupa memoria, di facile utilizzo ed intuitiva. Dopo la registrazione l'utente può localizzare il libro, lasciare  la propria recensione  e scambiare opinioni, in puro stile social, può immettere nuovi libri e registrare sull'App la donazione.

E' possibile accedere da smartphone anche attraverso l'App ufficiale del Comune di Nardò "Municipium" nella sezione "Nardò Smart- Servizi Digitali.

E allora che aspetti: "Prendi leggi e riponi". 

Le cassette  e le valigie sono posizionate presso:

  • Parco Fibonacci di Via Incoronata
  • Parco Raho in via Raho
  • Villa Comunale
  • Museo della Preistoria
  • Piazza Sant'Antonio
  • Info Point in Piazza Salandra
  • Museo della Civiltà Contadina presso il Castello Acquaviva
  • Sede Comunale in Via Falcone
  • Sede Comunale Servizi Demografici

Per informazioni:

 Rivolgersi alla Dott.ssa Maria Rosaria Malandugno Area Funzionale V - Cultura.